Entità e SEO: come ottimizzare e sfruttare le entities per Google

Provaci
Mettici alla prova
Analizza il tuo sito
Seleziona la lingua del database:

Things, not strings. Era il 2012 quando l’allora senior vice president di Google, Amit Singhal, utilizzava questa espressione per introdurre il Knowledge Graph e il suo innovativo approccio, che da lì a breve sarebbe stato applicato anche alla Ricerca e alla SEO in generale. In poco più di dieci anni, il panorama è evoluto ulteriormente e oggi Web semantico, grafi e soprattutto entità sono componenti essenziali del sistema di Search e della SEO moderna, che lavorano su molteplici fattori per fornire risposte utili, come il contesto, l’intento dell’utente e le relazioni tra le parole. Alla base c’è proprio il concetto di entità, che forse è il più complesso da comprendere, e rappresenta il fulcro del web semantico e la chiave con cui gli algoritmi di ricerca riescono a identificare i topic e a metterli in relazione tra loro: le entità per Google sono proprio i nodi che permettono di comprendere i nessi tra i vari termini, i bisogni espressi dagli utenti e il contesto in cui queste entità esistono e si intrecciano. Per questo motivo, lavorare all’ottimizzazione delle entità nei nostri contenuti è uno dei fronti verso cui orientare l’attività SEO, superando i vecchi concetti di keyword.

Che cos’è una entità per Google

La definizione di entità arriva direttamente da un patent di Google, un brevetto depositato sempre nel 2012 e costantemente aggiornato nel corso degli anni successivi per adattarlo alle nuove tecnologie e all’evoluzione dell’algoritmo, utilizzato in forma immediata per la costruzione del Knowledge Graph, ma poi esteso anche alla Ricerca nel suo complesso. Nel documento, si legge che nell’accezione che ci interessa una entità è

una cosa o un concetto che è singolare, unico, ben definito e distinguibile“.

Più nello specifico, un’entità può essere una persona, un luogo, un oggetto, un’idea, un concetto astratto, un elemento concreto, un’altra cosa adatta o qualsiasi combinazione di questi elementi, spiegano da Google, e generalmente, le entità includono cose o concetti rappresentati linguisticamente da sostantivi.

Capire le entit&