Rand Fishkin: Google oggi è il competitor di tutti i siti web

Provaci
Mettici alla prova
Analizza il tuo sito
Seleziona la lingua del database:

La scorsa settimana, parlando delle reazioni della comunità SEO all’attacco del Wall Street Journal contro Google, avevamo riportato anche la posizione di Rand Fishkin, sottolineando come fosse significativo il suo intervento in difesa di Big G, contro cui il fondatore di Moz e di Sparktoro non è mai stato particolarmente tenero. Ed ecco che arriva una nuova conferma, con l’intervento “Google in 2020: From Everyone’s Search Engine to Everyone’s Competitor” con cui Fishkin ha aperto l’evento SMX East a New York.

Google è il nuovo competitor di tutti i siti

Dalle pagine del blog della sua (nuova) compagnia,