Google Search News, cosa è cambiato a settembre 2022

Provaci
Mettici alla prova
Analizza il tuo sito
Seleziona la lingua del database:

Search Console, e-Commerce, algoritmi di ricerca e tanto altro: anche per Google il mese di settembre è stato all’insegna di uno sprint, con tanti interventi e novità che hanno interessato il complesso mondo della Ricerca (e più in generale tutto l’ecosistema di Big G). Per ricapitolare tutti gli effetti di questo lavoro arriva in nostro supporto il tradizionale appuntamento con Google Search News, la serie su YouTube affidata a John Mueller, che per l’appunto ci racconta tutto ciò che è cambiato o sta cambiando in casa Google.

Google Search, le principali novità degli ultimi mesi

Come di consueto, il Googler ci accompagna alla scoperta delle principali novità che negli ultimi mesi hanno riguardato Google Search e che hanno avuto impatto anche sull’attività di SEO e gestori di siti: nello specifico, i temi di questo episodio riguardano i nuovi rapporti in Search Console, i consigli sul ranking per i creatori di contenuti, la maggiore attenzione dedicata al commercio digitale e altri aggiornamenti provenienti dalle risorse di Search Central, la casa informativa di Google.

John Mueller ricapitola le novità di Google

Il primo aspetto messo in luce da Mueller è la crescita significativa dell’e-Commerce in Search, che ha convinto Google a introdurre alcune funzioni e strumenti specifici per chi si occupa di siti impegnati nel commercio digitale.

Gli interventi per i siti e-Commerce

“Che tu stia vendendo prodotti direttamente o lavorando indirettamente con i commercianti, abbiamo alcuni aggiornamenti per te”, dice John Mueller presentando appunto gli sviluppi più recenti disponibili sul sistema Search.

Il primo intervento è l’introduzione di una nuova annotazione all’interno dei dati strutturati, ovvero “Pros and Cons” (letteralmente, pro e contro), che può aiutare gli utenti a visualizzare un riepilogo di alto livello di una recensione. Questa sintesi compare direttamente nella ricerca sotto forma di piccolo snippet di testo che mette in evidenza quali sono appunto i principali vantaggi e svantaggi segnalati dalle recensioni.

Annuncio di pros and cons per ecommerce

Inoltre, di recente Google ha annunciato l’estensione dell’idoneità a esperienze di prodotti attraverso l’uso di dati strutturati, in precedenza disponibili solo per gli