Snippet e news in Google Francia, cosa cambia con la link tax

Provaci
Mettici alla prova
Analizza il tuo sito
Seleziona la lingua del database:

È entrata ufficialmente in vigore in Francia la legge sul copyright approvata dal Parlamento Europeo e, quindi, sono diventati validi anche i sistemi avviati da Google per aggirare l’ostacolo della temuta link tax: ovvero, come dicevamo nelle scorse settimane, una limitazione alle preview e agli snippet nel motore di ricerca delle news in francese per i siti che non vogliono apparire e non vogliono concedere i propri contenuti a Google.

Google News Francia, cosa è cambiato con la legge sul copyright

Ma cosa sta succedendo in realtà alle SERP della sezione actualitè di Google Francia? E come stanno reagendo gli editori locali (e anche gli italiani) a questa forte presa di posizione del colosso statunitense verso il copyright? In sintesi: tante parole e lettere, ma in concreto nessuna modifica sostanziale ai risultati di ricerca.

Nessuna novità apparente nelle SERP di Actualité

Partiamo proprio da questo: a pochi giorni dall’entrata in vigore della legge non è cambiato assolutamente nulla su Google News Francia, almeno all’apparenza. Nei giorni passati Il Giornale aveva fatto una ricerca per scoprire quale portale editoriale avesse già preventivamente accettato le nuove condizioni imposte da Google, segnalando come già 17 su 20 dei principali siti di informazione francese avessero implementato le istruzioni robots meta tag per la gestione degli snippet e, di fatto, comunicato a Google la volontà di continuare ad apparire nelle SERP di attualità; anche gli altri nomi citati hanno poi seguito la strada, e quindi in pratica il sistema funziona esattamente come prima, con al massimo qualche carattere in meno mostrato nelle meta description.

Gli esempi: ricerche in Google Francia sezione News al 25 ottobre

Basta vedere gli screen qui allegati per renderci conto della cosa: per query di attualità su Macron e Paris la pagina dei risultati di Google News francese non presenta particolari differenze rispetto a quanto siamo abituati, mentre invece qualcosa cambia con le ricerche legate a Nice e Bordeaux. Nel primo caso, non sono presentate le anteprime del giornale Nice Matin, mentre il secondo caso è più particolare.

Non cambiano le anteprime per le query