Coronavirus, Google consiglia di limitare e non fermare il sito