WMF! 2022, che bello ritrovarci di persona!

Provaci
Mettici alla prova
Analizza il tuo sito
Seleziona la lingua del database:

Da anni ormai SEOZoom è una presenza fissa (e gradita, possiamo dire con orgoglio ma anche sicurezza, vedendo l’accoglienza) al Web Marketing Festival di Rimini – anzi, We Make Future-Festival dell’innovazione digitale, secondo la nuova accezione più estensiva della sigla – e certamente non potevamo mancare all’edizione numero 10, che già si preannunciava come “l’edizione dei record” per numero di partecipanti e di personalità coinvolte. Alla fine della tre giorni, andata in scena nella nuova location della Fiera di Rimini dal 16 al 18 giugno scorsi, siamo tornati a casa stanchi, senza voce (in particolare Ivano) ma soprattutto felici e soddisfatti per l’esperienza e per i contatti creati, finalmente di persona dopo anni di inevitabile virtualità.

WMF! 2022 di Rimini, la fiera dei record

Per la prima volta alla Fiera di Rimini, con spazi rinnovati e ampliati rispetto alla precedente sede del Palacongressi, il WMF numero 10 ha accolto più di 36mila partecipanti e 250 espositori italiani e stranieri, offrendo un programma articolato in oltre 100 eventi, 77 tra stage formativi e open stage dedicati ai principali temi dell’innovazione digitale e sociale, tra formazione, cultura e intrattenimento.

L’apertura è stata infatti incentrata su topic di attualità come attivismo, rispetto per diritti umani e unione tra i popoli, all’insegna della mission dell’evento organizzato da Search On Media Group, ovvero “costruire un futuro migliore unendo competenze e saperi da tutto il mondo”.

Ma l’edizione 2022 ha dato molto spazio anche ad argomenti più propriamente tech e digital, come SEO, Web3 e Metaverso, Nft, Space economy, Artificial intelligence, Cybersecurity, Crypto e Blockchain, Digital transformation, Journalism & Publishing, Coding, Social media strategies, Digital health, HR e Digital skills, fino a trattate tematiche sociali come legalità, sostenibilità e cambiamento climatico e accessibilità.

SEOZoom al WMF di Rimini, le nostre impressioni

È stato strano tornare in presenza a tre anni di distanza dall’ultima edizione piena, il WMF2019 che ci vide protagonisti di un evento nell’evento, ma sono bastati pochi minuti per prendere confidenza con la nuova location e accogliere tutti i visitatori del nostro stand.

Il nostro team a Rimini

Complice anche una posizione strategica, nel cuore di uno dei padiglioni, il nostro stand bello grande ha attratto praticamente chiunque fosse in zona: impossibile non fermarsi, anche solo per curiosità! E così abbiamo potuto riabbracciare (o quanto meno rivedere dal vivo) tantissimi clienti che sono passati a salutare, dimostrare affetto e stima, prendere qualche gadget, approfondire la nuova release, ma anche intercettare un buon pubblico di nuove persone a cui far conoscere la nostra suite. Senza dimenticare la presenza di SEO Cube Agency, la nostra agenzia rappresentata da uno dei suoi responsabili, Carmine Di Donato, che ha fatto tanta attività di networking offrendo consulenze e consigli personalizzati ai vari visitatori interessati.

Gli eventi SEOZoom al WMF22

Grande successo hanno avuto anche le tantissime demo di SEOZoom