Glossario
Torna alla lista Torna alla lista

Schema.org

Schema.org è un progetto collaborativo avviato nel 2011 da Google, Microsoft, Yahoo e Yandex per creare un vocabolario comune di tag che i webmaster possono utilizzare per marcare i loro contenuti in modo che i motori di ricerca possano capirli meglio.

Il suo obiettivo è appunto contribuire a realizzare dei codici dei documenti più leggibili e significativi sia per gli esseri umani che per le macchine.

In concreto, ha portato allo sviluppo dei dati strutturati, che sono appunto un vocabolario comune e partecipato – che prende il nome stesso di schema.org – basato sui formati Microdata, RDFa o JSON-LD per consentire alle pagine web di contrassegnare autonomamente il contenuto pubblicato tramite metadati.

I markup di Schema.org sono molto numerosi e includono ad esempio informazioni su valutazioni, recensioni, prodotti e-Commerce, eventi e altro; usandoli in modo appropriato, possiamo migliorare il modo in cui i siti web appaiono nei risultati di ricerca, perché Google (e altri motori di ricerca) si servono di tali microdati per comporre alcune feature delle proprie SERP, mostrando direttamente elementi come recensioni stellate, immagini e orari di apertura nei cosiddetti rich results.