Glossario
Torna alla lista Torna alla lista

Internal Linking

L’internal linking è una pratica SEO che consiste nel creare collegamenti tra pagine dello stesso sito web.

Questi link interni permettono agli utenti di navigare facilmente da una sezione all’altra del sito e aiutano i motori di ricerca a scoprire nuove pagine, a comprendere la struttura e la gerarchia del sito e a distribuire la link equity, che è il valore (teorico) attribuito ai link in termini di autorità e rilevanza.

Una strategia di internal linking ben pianificata può migliorare l’indicizzazione delle pagine da parte dei motori di ricerca e può influenzare positivamente il ranking del sito nei risultati di ricerca.

L’internal linking è importante anche per l’usabilità del sito, in quanto una buona struttura di collegamenti interni migliora l’esperienza dell’utente, creando un percorso chiaro e coerente che facilita l’accesso alle informazioni e mantiene gli utenti più a lungo sul sito.

Per ottimizzare l’internal linking, è consigliabile utilizzare anchor text descrittivi e pertinenti, collegare pagine con contenuti correlati e assicurarsi che la struttura di navigazione sia logica e intuitiva. Inoltre, è importante evitare un eccesso di link interni che potrebbero confondere sia gli utenti sia i motori di ricerca, e assicurarsi che tutti i link interni siano funzionanti e non portino a pagine di errore o a pagine dead-end.

Implementare una strategia di internal linking efficace è un aspetto chiave per il successo di un sito web sia dal punto di vista dell’ottimizzazione per i motori di ricerca sia per garantire una buona esperienza utente. La gestione dell’internal linking deve essere attentamente bilanciata per assicurare che il sito sia facilmente esplorabile e che le pagine più importanti ricevano adeguata visibilità e autorità. Questo può essere ottenuto attraverso l’uso di menù di navigazione, breadcrumb trails, link contestuali nel corpo del testo, e call-to-action che guidano gli utenti verso pagine rilevanti o di conversione. È anche utile creare una sitemap che aiuti i motori di ricerca a capire la struttura del sito e a indicizzare più efficacemente le pagine.