Glossario

Torna alla lista Torna alla lista

Sottodominio (Subdomain)

Un subdomain o sottodominio è una divisione o un’estensione del dominio principale. Serve a organizzare e suddividere il contenuto del sito web in sezioni distinte, da navigare separatamente. I sottodomini sono preceduti dal dominio principale e separati da un punto. 

Di solito, un sottodominio è usato per creare aree del sito dedicate a contenuti o funzionalità specifiche, come un blog, un negozio online o una sezione per eventi.

Ad esempio, se il dominio è “www.esempio.com“, un sottodominio potrebbe essere “blog.esempio.com”.

A differenza delle sottocartelle, i sottodomini funzionano quasi come domini separati all’interno di un dominio principale e sono utilizzati per organizzare contenuti che hanno una certa autonomia o che si rivolgono a pubblici diversi. Ad esempio, un’azienda potrebbe avere un sottodominio “shop.esempio.com” per il suo negozio online e un altro “blog.esempio.com” per il suo blog aziendale.

I motori di ricerca possono trattare i sottodomini come entità separate dal dominio principale, il che significa che il traffico, l’autorità e i link ai sottodomini possono non beneficiare direttamente del dominio principale.

Pertanto, la decisione di utilizzare sottodomini deve essere ponderata in base agli obiettivi SEO e alla struttura complessiva del sito.

Prova SEOZoom

7 giorni di Prova Gratuita

Inizia ad aumentare il tuo traffico con SEOZoom!
TOP