Glossario

Torna alla lista Torna alla lista

Sottocartelle (Subfolder)

Dal punto di vista tecnicom sottocartella o subfolder è una directory situata all’interno di un’altra directory in una struttura gerarchica di file e cartelle.

Nel contesto di un sito web, una sottocartella è utilizzata per organizzare e strutturare il contenuto del sito in maniera logica e ordinata.

Le sottocartelle sono tipicamente rappresentate nell’URL dopo il dominio principale e sono separate da barre (“/”). Ad esempio, in “www.esempio.com/blog/“, “blog” è una sottocartella del dominio “www.esempio.com“.

Le sottocartelle possono essere utilizzate per raggruppare contenuti simili o correlati, come pagine di prodotti in un negozio online o categorie di articoli in un blog.

Dal punto di vista della SEO, l’uso di sottocartelle può influenzare come i motori di ricerca interpretano la struttura del sito e la rilevanza dei contenuti, e può aiutare a stabilire una chiara gerarchia di informazioni all’interno del sito, migliorando la navigabilità e potenzialmente il ranking nelle pagine dei risultati di ricerca (SERP).

Al contrario dei sottodomini, infatti, le sottocartelle sono generalmente considerate parte integrante del sito principale, il che significa che il traffico e l’autorità SEO sono condivisi tra il dominio principale e tutte le sue sottocartelle. In generale, le sottocartelle sono spesso preferite per la SEO poiché mantengono l’autorità del dominio principale e consolidano il ranking; tuttavia, i sottodomini possono essere utili quando si desidera separare chiaramente parti del sito che hanno scopi molto diversi o che si rivolgono a pubblici distinti, e quando si vuole dare un’identità più indipendente a quelle sezioni.

Prova SEOZoom

7 giorni di Prova Gratuita

Inizia ad aumentare il tuo traffico con SEOZoom!
TOP