Glossario
Torna alla lista Torna alla lista

Operatori di ricerca di Google (Google Search Operator)

Gli operatori di ricerca avanzata su Google, o Google Search Operators, sono comandi speciali che possono essere inseriti nella barra di ricerca di Google per affinare i risultati di ricerca.

Questi operatori aiutano gli utenti a filtrare e restringere i risultati di ricerca per trovare informazioni più pertinenti e dettagliate, funzionando come delle scorciatoie che danno istruzioni precise al motore di ricerca su come trattare le parole chiave o le frasi inserite nella barra di ricerca.

Gli operatori di ricerca avanzata sono particolarmente utili per i professionisti SEO, digital marketer e chiunque voglia effettuare ricerche di mercato o analisi competitive, poiché permettono di eseguire query più mirate e di scoprire informazioni che non sarebbero altrimenti facilmente accessibili attraverso una ricerca standard. Inoltre, possono aiutare a verificare eventuali problemi di indicizzazione, scoprire opportunità di link building, analizzare la concorrenza e molto altro.

Ecco alcuni degli operatori di ricerca avanzata più importanti su Google e la loro rilevanza per la SEO:

  • site: Questo operatore limita i risultati di ricerca a quelli di un dominio specifico o di un sito web. Ad esempio, site:example.com mostrerà solo i risultati dal sito example.com. È utile per i professionisti SEO per analizzare quali pagine di un sito sono indicizzate da Google.
  • ” “: Mettere una frase tra virgolette indica a Google di cercare esattamente quella sequenza di parole in quella specifica ordine. È utile per trovare menzioni esatte di una frase o per controllare la presenza di contenuti duplicati.
  • : Il segno meno viene utilizzato per escludere termini specifici dai risultati di ricerca. Ad esempio, apple -fruit escluderà le pagine che contengono la parola “fruit”.
  • intitle: Questo operatore trova pagine con un termine specifico nel titolo. Ad esempio, intitle:SEO mostrerà pagine che hanno “SEO” nel titolo. È utile per identificare come i concorrenti stanno ottimizzando le loro pagine.
  • inurl: Questo operatore trova pagine con un termine specifico nell’URL. Ad esempio, inurl:keyword mostrerà pagine che contengono “keyword” nell’URL.
  • intext: Questo operatore trova pagine che contengono un termine specifico nel corpo del testo. Ad esempio, intext:tips mostrerà pagine che contengono la parola “tips” nel testo.
  • filetype: Questo operatore viene utilizzato per cercare file di un tipo specifico. Ad esempio, filetype:pdf SEO mostrerà PDF che trattano l’argomento SEO.