Glossario

Torna alla lista Torna alla lista

LSI (Latent Semantic Indexing)

LSI, o Latent Semantic Indexing, è un metodo utilizzato dai motori di ricerca per comprendere meglio il contenuto di una pagina web.

Si tratta, in pratica, di una tecnica del linguaggio naturale che analizza le relazioni tra un set di documenti e termini in essi contenuti, producendo un insieme di concetti relativi. LSI considera quindi non solo le parole chiave dirette, ma anche le parole e le frasi correlate che potrebbero essere presenti. Ad esempio, una pagina che parla di “mela” potrebbe includere parole come “torta”, “cucina” o “ricetta”, che contribuiscono a chiarire il contesto, indicando che si tratta di cucinare con mele piuttosto che di tecnologia Apple.

Per anni si è pensato che l’uso di parole chiave LSI potesse aiutare a migliorare la pertinenza e l’autorità di una pagina, potenzialmente migliorando il suo posizionamento nei risultati di ricerca, ma Google ha più volte “sfatato” questo mito, specificando che non hanno alcun effetto SEO.

Prova SEOZoom

7 giorni di Prova Gratuita

Inizia ad aumentare il tuo traffico con SEOZoom!
TOP