Glossario
Torna alla lista Torna alla lista

Google Trends

Google Trends è uno strumento gratuito offerto da Google che mostra quanto spesso un particolare termine di ricerca è stato inserito in Google nel corso del tempo. Più precisamente, permette di visualizzare e analizzare l’evoluzione nel tempo della popolarità di specifiche parole chiave, argomenti, regioni e lingue.

Lanciato nel 2006, Google Trends è diventato uno strumento utile per i marketer, i ricercatori e i giornalisti per capire l’interesse del pubblico e la stagionalità di determinati argomenti o prodotti. Può essere utilizzato per identificare le tendenze di ricerca, confrontare la popolarità di diversi termini di ricerca e scoprire variazioni stagionali o geografiche nella popolarità di ricerca.

Google Trends è uno strumento prezioso per i professionisti del marketing digitale, poiché può fornire intuizioni utili per la pianificazione delle campagne di marketing e la creazione di contenuti, con informazioni che permettono di identificare e comprendere le tendenze di ricerca nel tempo e prevedere future tendenze di mercato.

Tuttavia, è importante notare che Google Trends non fornisce stime quantitative sulle ricerche, ovvero non indica il volume di ricerca assoluto per un determinato termine. Questo perché lo strumento è progettato per mostrare l’interesse relativo per un termine nel tempo, calcolato come una percentuale del volume di ricerca totale per quel termine in un dato periodo e luogo, indipendentemente dal volume di ricerca assoluto.