Rilasciata ufficialmente la nuova feature di SEOZoom, la Time Machine: annunciata da Ivano in un post su FB, si tratta di uno strumento assolutamente innovativo che consente di interpretare i dati e i cambiamenti della SERP nel corso di un periodo di tempo impostato dall’utente, e in modo particolare di visualizzare i movimenti delle query e delle pagine in quel lasso temporale.